Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Bioedilizia : riscaldamento radiante elettrico

23/08/2019


Il  sistema di diriscaldamento alternativo   consiste  in una rete radiante elettrica  con le versioni variabili per applicazioni  sottostati per pavimento tradizionale  , pavimentazioni flottanti  a secco , pavimentazioni  in legno lamellare o parquet . 
             Viene largo  uso  nei  sistemi costruttivi  di bioedilizia  , case a struttura X - lam  , come anche  nelle tipologie edilizie  tradizionali  sia per costruzioni ex-novo  e  ristrutturazioni con riqualificazioni energetiche .  La potenza per mq  varia da 65 W /  [ 300 W  il massimo per applicazioi esterne . su  strade , rampe  carrabili  ]   ,  solitamente  il fabbisogno energetico  applicato alla bio-edilizia  richiede anche una potenza  variabile dai 35 W / mq  ai 85 W / mq   dato che  il controllo delle dissipazione termiche è molto contenuto  .
                E' solo per sicurezza   che la potenza applicata  ha una maggiorazione del  20/ 30 %  in più rispetto al fabbisogno reale ., il risparmio energetico  è assicurato anche da questo .  Una centralina  di gestione controlla    una  razionale distribuzione termica   nelle zone  mantenendo  un costante  gradiente termico  e diffusione costante  e uniforme del calore  nell'ambiente . 
                 Il tempo operativo richiesto varia da 10 / 15  minuti  per diffondere  un perfetto  equilibrio termico ambientale a  irraggiamento  con  inerzia termica  ridotta  >  90 %  , senza spostamenti d'aria  quindi non  vengono provocati  spostamenti d'aria , 
                        La funzione dei  sistemi di riscaldamento alternativi  è assolutamentr ecologica   e non  richiede alcuna manutenzione  e non emette  elementi dannosi  all 'ambiente  [ monossido di carbonio ,  gas incombusti , polveri  sottili  ] .
                           Naturalmente  integrabili con  i sistemi di  fotovoltaico  ad alto rendimento  velocizzano  più  velocemente  i tempi  di  ammortamento  dei costi : con il solare inverter  a tecnologia PERC  consentendo  una massimazione energetica > 80 %  e un  preciso  controllo gestionale  dell'immisione  in rete . [ vedasi categorie fotovoltaico  sito : www.riscaldamentoalternativo,shop } 
                          Un  elemento  che necessita  molta attenzione è il  rappoto / tempo di installazione   connesso  ad un risparmio  notevole dei  costi  di  posa :  le matasse dimensionate    in base agli spazi degli  ingombri  di superficie , si procede al cablaggio  e connessione delle sonde  di rilevamento  e centralina  di gestione   e  in  cinque/ sei ore lavorative  l'impianto  è pronto  per essere operativo  , [ in cinque  ore lavorative  si possono attrezzare  dai 140 mq / 160  mq ] .

_________________________________________________________

Matteo   Diotisalvi 

matteodiotisalvi@hotmail.it 

__________________________________________________________


                                  



 
##biocasa-service ##radiante-elettrico