Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Il riscaldamento elettrico e il risparmio energetico

16/09/2019



 Il sistema  dei riscaldamenti  alternativi  elettrici a  rete radiante  ha  due prerequisiti  fondamentali   per concretizzater   il risparmio  energetico  e   comfort abitativo .
 La struttura/forma  è a rete  bifilare a  largo irraggiamento  : ha una tempo  operativo ridotto  per l'immissione   di un equilibrio  termico   dove le  dispersioni   sono azzerate . 
Per l'impianto sono previste   anche delle resistenze/sonde   che agiscono autonomamente in ogni  singolo ambiente .  
La divisione dei  carichi termici  ruota  a intervalli  regolari  di tempo   per i vari  locali ,  ESEMPIO :
cucina  ,  soggiorno  ,   bagno  ,  camera  , studio   , camera  ,  bagno  ,
si  programma  la  temperatura  per  tutti  gli ambienti  LA  POTENZA ISTANTANEA  dei  CONSUMI   E'  RIDOTTA  AL  50 %   della  POTENZA  TOTALE  INSTALLATA . 
 
  La   centralina  assegna la potenza  massima  del riscaldamento  e legge  le  distribuzioni assegnategli e dimensionate  per ogni  locale  per es  : bagno : 0.5 kW , soggiorno , 0.7  kW  , . 

Matteo Diotisalvi 
matteodiotisalvi@hotmail.it